Contenzioso e giurisprudenza

Sulla somministrazione a termine fuori gioco le causali generiche

di Giuseppe Bulgarini d’Elci

La Cassazione (sentenza 15547/2019) ha affermato che è legittima, nell’ambito di un contratto di somministrazione a tempo determinato, la causale per cui il ricorso da parte dell’utilizzatore alla manodopera temporanea interviene per sopperire ad attività che non possono essere evase utilizzando i dipendenti impiegati abitualmente. Letteralmente, le ragioni aziendali indicate nel contratto di lavoro in regime di somministrazione a termine riportavano quanto segue: «inserimento di personale di supporto per attività di call center cui non possa ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?