Contenzioso e giurisprudenza

Sulla congruità del licenziamento centrale il peso del comportamento

di Angelo Zambelli

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con la sentenza n. 18195/19 del 5 luglio scorso la Cassazione fornisce interessanti precisazioni sull'indagine che, in concreto, deve svolgere il giudice di merito circa l'apprezzamento della giusta causa di licenziamento.Nel caso in esame il datore di lavoro aveva licenziato per giusta causa una dipendente – portalettere - per avere distrutto a propria discrezione circa 20 chili di materiale pubblicitario, cosiddetto «promo posta», che non era riuscita a consegnare tempestivamente per le ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?