Contenzioso e giurisprudenza

Fungibilità, verifica sulla professionalità e non sulla mansione

di Angelo Zambelli

Accogliendo due motivi di ricorso promossi da una lavoratrice, la Cassazione ha statuito che, affinché sia legittima una riduzione della platea dei lavoratori da licenziare in una procedura collettiva, le ragioni fondanti tale scelta devono essere espressamente rappresentate nella lettera di avvio della procedura di mobilità (ordinanza 24882/2019 ). Ciò rispondendo alla finalità cardine attribuita a tale comunicazione, ovverosia quella di garantire l’effettività e la trasparenza del confronto con le organizzazioni sindacali destinatarie della comunicazione stessa. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?