Contenzioso e giurisprudenza

Doppio termine per i ricorsi dei dirigenti solo per nullità

di Giuseppe Bulgarini d’Elci

Il doppio termine di decadenza introdotto dal Collegato lavoro in materia di invalidità dei licenziamenti si applica ai dirigenti con riferimento alle sole ipotesi di nullità previste dall’articolo 18, comma 1, dello Statuto dei lavoratori. Viceversa, alla impugnazione del licenziamento dei dirigenti nelle ipotesi di “ingiustificatezza” previste e sanzionate dai contratti collettivi non opera il regime della legge n. 183/2010 sulla decadenza stragiudiziale (60 giorni) e giudiziale (ulteriori 180 giorni). La Cassazione ha raggiunto questa conclusione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?