Contrattazione collettiva

Contratto dei chimici, aumento da 97 euro

di Cristina Casadei

Sono le imprese e i sindacati di chimica e farmaceutica a mettere la firma sotto il primo contratto figlio del Patto della fabbrica, l’accordo sui contenuti e gli indirizzi delle relazioni industriali e della contrattazione collettiva di Confindustria e Cgil, Cisl e Uil dello scorso marzo. Federchimica e Farmindustria ieri sera hanno siglato con Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec, Ugl Chimici, Failc-Confail, Fialc-Cisal l’accordo con cui rinnovano in anticipo rispetto alla scadenza - che sarebbe stata a fine anno ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?