Contratti di lavoro

Nei contratti a termine la causale non fa tutela

di Giampiero Falasca

La reintroduzione delle “causali” nei contratti a termine avrà un effetto certo – l’incremento del contenzioso – senza aggiungere alcuna reale tutela per i lavoratori. Questa previsione non si basa su una visione preconcetta della misura allo studio del Governo Conte, ma scaturisce dall’osservazione dei risultati prodotti dalle causali negli oltre dieci anni durante i quali sono state in vigore. È utile ricordare che, fino al 2014, chiunque usava un contratto a termine (o di somministrazione), aveva ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?