Contratti di lavoro

Licenziamenti illegittimi, gli indennizzi aumentano a 36 mensilità

di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

La spallata al Jobs act si allarga anche alle tutele crescenti: in caso di licenziamento illegittimo, l’indennità massima, oggi fissata a 24 mensilità, salirà a 36. La minima potrebbe salire da 4 a 6 mensilità. Confermato il giro di vite sui contratti a termine e sulla somministrazione, mentre viene fatto salvo lo staff leasing. Dopo una serie di riunioni tecniche e politiche, che si sono protratte nel weekend, l’ultima bozza del decreto estivo esaminata al consiglio dei ministri ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?