Contratti di lavoro

Call center, accordo Asstel-sindacati su concorrenza e tutela dei lavoratori

di Andrea Biondi

Rispetto della tabelle sul costo medio del lavoro per i nuovi affidamenti in outsourcing anche nel privato nel settore e non solo nelle gare pubbliche; trattamenti economici e di welfare anche per gli outbound (chi dai call center telefona alla clientela) riconfermando, come unico riferimento, l’accordo fra Asstel e sindacati del 2013 (modificato nel 2017); azione comune sulle istituzioni per favorire una maggiore diffusione della clausola sociale (continuità occupazionale nei cambi d’appalto); ammortizzatori sociali strutturali come nell’industria e avvio ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?