Contratti di lavoro

Sostituzioni obbligatorie e turni: il collaboratore così non è autonomo

di Marcello Floris

La legge 128/2019 di conversione del Dl 101/2019, in vigore dal 3 novembre, estende l’applicazione delle norme sulla subordinazione alle collaborazioni che consistono in prestazioni di lavoro prevalentemente – e non più esclusivamente – personali, continuative e le cui modalità di esecuzione sono organizzate dal committente. Il nuovo intervento normativo elimina inoltre il riferimento a tempi e luoghi di lavoro come criteri che qualificano la etero-organizzazione della prestazione. La Corte di cassazione, con l’ordinanza ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?