Contratti di lavoro

Congedi per Covid dei figli: chi può e chi no

di Valentina Melis

Il lavoratore cha ha figli costretti a restare casa per quarantena ha tre chances per conciliare questa situazione con il suo impegno professionale. La prima è lavorare in smart working, se la sua attività lo consente: una soluzione che con l’aggravarsi dell’epidemia tornerà a essere adottata su larga scala, ed è raccomandata anche dal Dpcm del 13 ottobre come misura per contenere la diffusione del contagio da Covid-19. La seconda opzione è affidare il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?