Previdenza e assistenza

Ape sociale e precoci, domande valide se presentate dopo decreti attuativi

di Arturo Rossi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Le richieste di accesso all'Ape sociale e di pensionamento anticipato per i lavoratori c.d. precoci, potranno essere considerate se presentate dopo l'entrata in vigore dei relativi decreti attuativi. Lo precisa l'Inps con messaggio 2464 del 15 giugno 2017 . In particolare, l’istituto di previdenza ricorda che la legge 232/2016 ha stabilito che dal 1° maggio 2017 ed entro determinati limiti di spesa, per soggetti che si trovino in determinate condizioni, possono accedere a due benefici e cioè, l'Ape ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?