Previdenza e assistenza

Allarme di Boeri: senza alzare l’età assegni più bassi

di Davide Colombo

Rimettere in discussione lo stabilizzatore automatico della spesa previdenziale che adegua i requisiti di pensionamento (vecchiaia, anticipata e assegno sociale) all’aspettativa di vita sarebbe «pericolosissimo». Lo ha ribadito ieri il presidente dell’Inps, Tito Boeri, dopo le reazioni che hanno fatto seguito alla pubblicazione del rapporto annuale sulla spesa pensionistica , sanitaria e per le cure assistenziali della Ragioneria generale dello Stato. Se nel report della Ragioneria si segnalava una spesa in peggioramento nel periodo di previsione (da qui ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?