Previdenza e assistenza

Doppia ipotesi anzianità per tentare il post-Fornero

di Davide Colombo

Il capitolo pensioni ci sarà nella prima legge di Bilancio firmata dal governo gialloverde. Lo hanno assicurato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il ministro Giovanni Tria. Il capitolo non comprenderà l’intervento di incisione sulle pensioni oltre i 4mila euro netti al mese (cosiddette “d’oro”, oggetto di una proposta di legge parlamentare) ma cercherà d’impostare il percorso per il graduale superamento della riforma Fornero, per usare l’espressione più cara ai leader della maggioranza. Il come non è ancora ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?