Previdenza e assistenza

Accordo per Bekaert, al via cassa integrazione per cessazione

di Cristina Casadei

Nessuno dei 318 lavoratori della Bekaert di Figline Valdarno (Firenze) verrà licenziato. Il sito rimarrà operativo fino a fine anno e da gennaio arriveranno gli ammortizzatori sociali per tutti, dopo che il Governo nei giorni scorsi ha reintrodotto la cassa integrazione per cessazione. La multinazionale belga che, nel sito toscano, produce e distribuisce rinforzi in acciaio per pneumatici, questa notte ha siglato con i sindacati e le parti sociali, al Mise, il primo accordo dopo la reintroduzione dell’ammortizzatore sociale. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?