Previdenza e assistenza

Avvocati, versamento del contributo integrativo alla Cassa Forense e iscrizione alla Gestione Separata Inps

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

A un anno esatto di distanza dalla pronuncia della Cassazione sul tema dell'iscrivibilità alla gestione separata Inps dei professionisti (architetti ed ingegneri) non iscritti a Inarcassa (cfr. Cass. sez. Lav. n. 30344/2018 e ss.), la Cassazione, con la sentenza del 12 dicembre 2018, n. 32167 , ribadisce il medesimo principio, sia pure con motivazione in gran parte diversa, anche per gli avvocati in relazione a versamento del contributo integrativo alla Cassa Forense di appartenenza. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?