Previdenza e assistenza

I 400mila pensionati italiani all’estero costano 1 miliardo

di Francesca Barbieri

I pensionati italiani all’estero? Per l’Inps sono circa 400mila sparsi in 160 Stati, titolari di 245mila pensioni di vecchiaia, 133mila assegni ai superstiti e poco più di 14mila trattamenti di invalidità. Dai dati aggiornati a inizio 2018 risulta che è l’Europa il primo continente di destinazione degli italiani, con oltre 210mila assegni “vigenti”, seguita dall’America settentrionale (poco più di 90mila trattamenti), con l’Oceania in terza posizione (46mila pensioni) e l’America del Sud in quarta ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?