Previdenza e assistenza

Il premio Inail a rate bypassa le incertezze sul calcolo

di Silvia Perna e Mauro Pizzin

Se le aziende riscontrano dati incongruenti nella documentazione per l’autoliquidazione tariffaria forniti dall’Inail e le sedi territoriali, opportunamente attivate, non sono in grado di valutare e correggere subito l’eventuale errore, è consigliabile parcellizzare il versamento del premio in quattro rate per ritarare il dovuto in corso d’anno. Eventuali errori rilevati anche trascorso il 2019, inoltre, verranno corretti senza sanzioni o interessi a carico delle imprese. Sono, queste, alcune delle indicazioni fornite dai tecnici dell’Inail nel ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?