Previdenza e assistenza

Proroga selettiva e differenziata per la cassa Covid

di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

Riunione dopo riunione inizia a prendere forma il piano del governo per uscire, gradualmente, dalle misure emergenziali, da far confluire nel prossimo decreto Ristori. Si va verso una disciplina “differenziata” e “selettiva” degli aiuti: per i settori non coperti dagli ammortizzatori ordinari, ancora in crisi e con una prospettiva più lenta di uscita dagli effetti della pandemia, si starebbe ragionando su ulteriori 26 settimane di cassa integrazione Covid-19, utilizzabili quest’anno forse nell’arco di un biennio. Fino a Natale ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?