Ricollocazione anticipata al via per le crisi aziendali
Rapporto con gli enti

Ricollocazione anticipata al via per le crisi aziendali

di Claudio Tucci

I servizi di politica attiva potranno scattare già dal primo giorno di collocamento dei lavoratori in cassa integrazione straordinaria (senza, quindi, attendere, come accade adesso, la disoccupazione, da almeno 4 mesi). Il verbale che, di fatto, apre per l’azienda il ricorso agli ammortizzatori sociali dovrà infatti contenere anche «l’accordo sindacale di ricollocazione» nel quale andranno dettagliati «ambiti aziendali e profili professionali» a rischio esubero. La nuova procedura si applica alle causali ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?