Rapporto con gli enti

Ex frontalieri, regolarizzazione per l'emersione dei redditi esteri

di Salvatore Servidio

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con circolare 13 giugno 2018, n. 12/E , l'Agenzia delle Entrate fa luce sui vari aspetti della mini-voluntary concessa ai contribuenti residenti fiscalmente in Italia (e loro eredi), rientrati in Italia dopo aver svolto in via continuativa un'attività di lavoro dipendente o autonomo all'estero, in quanto in precedenza iscritti all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE) o frontalieri. La procedura consente di regolarizzare le attività depositate e le somme detenute su conti correnti e sui libretti di risparmio all'estero all'estero ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?