Rapporto con gli enti

Crescono del 12% i contributi recuperati con l’attività di vigilanza

di Luigi Caiazza e Roberto Caiazza

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il lavoro irregolare e, con esso, quello “in nero”, cresce con numeri sempre elevati, come riscontrato dagli ispettori del lavoro anche nel primo semestre di quest'anno. Ciò emerge dai dati aggiornati dell'attività di vigilanza relativi al semestre gennaio-giugno 2018, pubblicati dall'Ispettorato nazionale del lavoro (Inl). I numeri sono abbastanza chiari e testimoniano che, malgrado i numerosi controlli sulla regolarità dei rapporti di lavoro, l'evasione e l'inosservanza al ben articolato quadro normativo fanno riscontrare ancora numerose attività ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?