Rapporto con gli enti

Uniemens: rivisitate le variabili retributive per il «calendario sfasato»

di Emanuela Molteni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L’Inps, con la circolare 9 novembre 2018, n. 106 , è intervenuto a definire l’elemento "variabile retributiva" presente nel Flusso Uniemens utile per la gestione del cosiddetto “calendario sfasato”, nonché il suo corretto utilizzo al fine di dare certezza ed affidabilità ad aziende, in merito al rapporto dovuto/versato all'istituto nonchè al lavoratore, con riguardo all’esatta erogazione delle prestazioni spettanti. In particolar modo, a seguito di una complessiva attività di analisi e monitoraggio delle causali ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?