Rapporto con gli enti

Stranieri, aggiornato il costo per rimpatriare il lavoratore assunto illegalmente

di Redazione Guida al Lavoro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29 marzo 2019, n. 39, il decreto del Ministero dell'Interno 22 febbraio 2019 che fissa per l'anno 2019 in 2.052,00 euro il costo medio del rimpatrio per ogni lavoratore straniero assunto illegalmente. La disposizione tra origine dal D.Lgs. n. 109/2012 che oltre a prevedere la regolarizzazione dei rapporti di lavoro in nero con clandestini ha modificato il T.U. sull'immigrazione inasprendo le sanzioni applicabili a chi impiega irregolarmente stranieri. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?