Rapporto con gli enti

A giugno si versano i contributi previdenziali sospesi per il terremoto

di Michele Regina

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La legge di bilancio 2019, prorogando il precedente termine fissato al 31 gennaio 2019, ha disposto che gli adempimenti e i pagamenti dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l'assicurazione obbligatoria, sospesi per gli eventi sismici verificatisi nelle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, siano effettuati entro il 1° giugno 2019, senza applicazione di sanzioni e interessi, anche mediante rateizzazione fino ad un massimo di 120 rate mensili di pari importo, a decorrere dal mese di giugno ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?