Rapporto di lavoro

Malattia e conservazione del posto

di Josef Tschoell

LA DOMANDA Come si può trattare il caso di un operaio edile (settore industria) assunto il 01.04.2008, che nell'ultimo triennio si è assentato dal lavoro con i seguenti eventi: dal 19/01/2015 al 30/04/2016 assente per malattia - dal 29/08/2016 al 14/11/2017 assente per infortunio sul lavoro - dal 15/11/2017 ad oggi assente per malattia. Si può valutare un licenziamento per superamento del periodo di comporto?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?