Rapporto di lavoro

Localizzazione della flotta aziendale in contrasto con le regole sulla privacy

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La raccolta di informazioni particolareggiate sull'attività dei singoli veicoli di una flotta aziendale tramite localizzatore permette di monitorare indirettamente l'attività degli autisti, ricostruisce i percorsi effettuati sia in tempo reale che giornalmente, comprese le pause, e per queste ragioni costituisce un trattamento dati personali illecito. Il Garante ha imposto al fornitore dei dispositivi di localizzazione la realizzazione di una serie di informazioni da rendere disponibili alle aziende clienti circa le funzionalità alternative ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?