Rapporto di lavoro

L’effetto Brexit fa bene agli studi

di Chiara Bussi

Il momento della verità sulla Brexit si avvicina. Tra mercoledì e giovedì di questa settimana i ventisette leader dell’Unione e la premier May tireranno le somme. Dovranno capire se è possibile arrivare a un divorzio consensuale o se la rottura sarà traumatica già a partire dal 29 marzo 2019. In attesa di nuovi sviluppi, per gli studi italiani (legali e tributari) presenti a Londra - che assistono persone fisiche e imprese - la Brexit si già rivelando ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?