Rapporto di lavoro

Scatta la doppia sanzione contro il lavoro nero

di Stefano Rossi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Sanzioni più pesanti per chi impiega un lavoratore in nero e lo paga in contanti. L’Ispettorato nazionale del lavoro con la nota n. 9294 del 9 novembre 2018 ha affermato la cumulabilità della sanzione per lavoro nero con quella prevista in caso di pagamento delle retribuzioni in contanti. Il tema è quello delle retribuzioni tracciabili secondo cui sia i datori di lavoro sia i committenti devono corrispondere ai lavoratori la retribuzione, nonché ogni anticipo di essa, secondo le modalità ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?