Rapporto di lavoro

Il sistema dei controlli contro i «furbetti» ancora incompleto

di G.Pog.Cl.T.

Lo schema dei controlli “anti furbetti” del reddito di cittadinanza è definito. Mancano ancora alcuni tasselli attuativi, per capire come si svolgeranno i diversi livelli di verifica. Per i molti che ancora sono rimasti in attesa, e magari lavorano nel sommerso più o meno saltuariamente, un possibile deterrente è rappresentato dal timore di entrare, una volta richiesto il sussidio, in un circuito di piena tracciabilità. In realtà, anche chi non ha fatto domanda pur avendo l’Isee sotto la soglia ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?