Rapporto di lavoro

Bolzano e Trento, Cig in deroga e chiarimenti dell’Inps

di Josef Tschöll

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Per la Cig in deroga è stata prevista una particolarità procedurale a Bolzano e Trento, dove l'accordo tra le Provincie autonome e le parti sociali ha deciso di affidare l'intera gestione ai propri fondi di solidarietà territoriale (costituiti ai sensi dell'articolo 40 del Dlgs n. 148/2015), eliminando così il passaggio presso l'amministrazione provinciale (Ripartizione lavoro). Lo stesso Dl n. 18/2020 assegna, sul piano procedurale, le risorse di finanziamento della Cig in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?