Rapporto di lavoro

Assunzione disabile a tempo determinato, causali

di Rozza Alberto

LA DOMANDA Un'azienda ha utilizzato nel mese di marzo un lavoratore disabile con contratto di somministrazione a tempo determinato. Nel mese di aprile intende assumere lo stesso lavoratore direttamente, con contratto a tempo determinato per sette mesi, attraverso la stipula della convenzione ex art. 11 legge n. 68 del 12 marzo 1999 per coprire la quota di riserva. In questo caso trattandosi di un rinnovo del contratto a termine c'è l'obbligo di inserire una delle causali previste dall'art. 19 del D.Lgs. 81/2015, anche se l'azienda ha l'obbligo di assumere un lavoratore disabile e lo assume con la citata convenzione?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?