Rapporto di lavoro

Proroga Fis e lavoratori a chiamata

di Noviello Alessia

LA DOMANDA Una società con 4 lavoratori ordinari e 7 lavoratori a chiamata a tempo indeterminato senza indennità di disponibilità operante nel settore della ristorazione vista la chiusura forzata dell'attività provocata dall'emergenza sanitaria dovuta al Covid ha chiesto ed ottenuto il FIS con assegno ordinario per le prime 9 settimane. Per i lavoratori a chiamata il Fis è stato calcolato come da circolare Inps n. 41 del 2006 quindi nei limiti delle giornate di lavoro effettuate in base alla media dei 12 mesi precedenti. E' possibile richiedere le 5 settimane di proroga FIS per i lavoratori intermittenti? Se si, come devo calcolare le ore da integrare?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?