Rapporto di lavoro

Divieto di licenziamento operaio edile

di Josef Tschoell

LA DOMANDA Avrei un quesito da porre per il licenziamento di un operaio edile assunto a tempo indeterminato legato al cantiere. I lavori sul cantiere sono finiti e questo dipendente non può né essere spostato su un altro cantiere né essere messo in cassa integrazione perché sono state già utilizzate tutte le settimane a disposizione. Visto il vigente divieto dei licenziamenti prorogato fino a marzo 2021 esiste una deroga per le imprese edili? Quali eventuali altre opzioni può avere il datore di lavoro?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?