Contratti di lavoro

Colli Lanzi (Gi group): «Sostegni utili durante la crisi, ma non siano permanenti»

di Cristina Casadei

«Se il 2020 è stato un anno complesso, però estremamente sfidante, il 2021 può rappresentare l’anno del salto quantico dal punto di vista dimensionale». Ne è convinto Stefano Colli Lanzi, fondatore e ceo di Gi group, mentre ragiona su quanto è accaduto in questi ultimi mesi e sulle prospettive del gruppo che ha fondato 23 anni fa, quando, ricorda «volevamo, attraverso il lavoro temporaneo, contribuire a rendere il mercato del lavoro migliore con persone e aziende più soddisfatte. Questo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?