Contenzioso e giurisprudenza

Se il contratto di assunzione è nullo, risarcimento a carico della pubblica amministrazione

di Valeria Zeppilli

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nel pubblico impiego privatizzato, una volta che sia stata accertata la nullità del contratto alla base dell'assunzione per violazione di norma imperativa, il lavoratore non può chiedere la reintegrazione sul posto di lavoro facendo leva sull'affidamento riposto sulla legittimità del rapporto. Secondo un orientamento di recente riaffermato dalla Corte di cassazione (sezione lavoro, ordinanza 23887/2021 ), il lavoratore ha tuttavia la possibilità di esercitare l'azione prevista dall'articolo 1338 del Codice civile ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?