Contenzioso e giurisprudenza

Datore obbligato a vigilare sull'andamento dei lavori

di Luigi Caiazza

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La nomina del Coordinatore della sicurezza in fase esecutiva (Cse) – direttore dei lavori e del preposto-capo cantiere non giustifica, neppure nel caso di una ridottissima dimensione dell'impresa, il totale disinteresse del datore di lavoro sull'andamento dei lavori; né l'obbligo di sicurezza di questi si esaurisce nella mera predisposizione del documento della sicurezza-Pos senza la necessità di adottare accorgimenti finalizzati alla sua effettiva implementazione e, soprattutto, a garantire il flusso delle informazioni necessarie al suo aggiornamento.E' tale il principio ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?