Contenzioso e giurisprudenza

Presidenza del Cda incompatibile con il rapporto di lavoro subordinato

di Marco Tesoro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Sussiste l'assoluta incompatibilità tra la qualità di lavoratore dipendente e la carica di presidenza del consiglio di amministrazione. Questo il principio di diritto formulato dalla Corte di cassazione con la sentenza n. 36362 del 23 novembre 2021. Il caso di specie, riguardava una società cooperativa e i suoi due soci nonché membri del consiglio di amministrazione. In particolare, l'agenzia delle Entrate contestava l'assenza del vincolo di subordinazione, in quanto uno dei ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?