Contenzioso e giurisprudenza

Ferie: l’indennità sostitutiva spetta anche ai dirigenti della pubblica amministrazione

di Valeria Zeppilli

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Al dirigente pubblico il nostro ordinamento lascia il potere di organizzare il godimento delle proprie ferie in maniera autonoma, sottoponendolo esclusivamente all'obbligo di comunicare al datore di lavoro la pianificazione delle attività e dei riposi. Tale circostanza, in passato, aveva indotto la giurisprudenza a ritenere che se il dirigente, alla fine del rapporto di lavoro, aveva accumulato delle ferie non godute, allo stesso non spettava alcuna forma di indennizzo, salvo la sussistenza ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?