Contratti di lavoro

Contributi in aumento ma alcuni risparmieranno

di M.Pri.

Quest’anno aumentano leggermente rispetto al 2021 gli importi dei contributi Inps per i lavoratori domestici, ma alcuni datori di lavoro risparmieranno. Inps ha aggiornato le tabelle contributive dovute per il lavoro domestico a tempo determinato o indeterminato, con o senza la quota assegni familiari. Per effetto dell’adeguamento all’inflazione, i valori crescono leggermente rispetto all’anno scorso (da 2 a 4 centesimi l’ora). Ad esempio il contributo passa da 1,43 a 1, 46 euro per un rapporto ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?