Previdenza e assistenza

Il patrimonio della Cassa dei consulenti del lavoro cresce a 1,43 miliardi, + 6,6%

di Federica Micardi

L’Enpacl, l’ente di previdenza dei consulenti del lavoro, chiude il Bilancio 2021 approvato all’unanimità con 259 milioni di ricavi (+ 7% rispetto ai 230,8 milioni del 2020), 170,4 milioni di costi (ridotti del 5% in un anno ), 1,43 miliardi di patrimonio, cresciuto del 6,6% (era 1,34 miliardi nell’anno precedente) e con un avanzo di esercizio di 89 milioni (+71% rispetto ai 51,7 milioni dell’anno precedente). Il saldo previdenziale, positivo per 63,5 milioni, vede entrate contributive pari ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?