Rapporto con gli enti

Ministero del Lavoro, diritto alla retribuzione per il tempo di vestizione

di Gianfranco Nobis

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il lavoratore subordinato ha diritto alla percezione della normale retribuzione anche durante il tempo impiegato per indossare o dismettere la divisa da lavoro. È questo il giudizio del ministero del Lavoro, espresso attraverso la risposta a interpello n.1 del 23 marzo 2020 , al quesito avanzato dalla Ugl – Federazione nazionale delle autonomie. Nel merito, l'istante chiedeva al ministero del Lavoro se, all'interno dei settori dove la contrattazione collettiva nazionale non prevedesse disposizioni specifiche, potesse essere incluso nell'orario di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?