Rapporto di lavoro

Sicurezza sul lavoro, stretta sulle sanzioni

di Giorgio Pogliotti, Claudio Tucci

È in arrivo un rafforzamento delle sanzioni previste dal Testo unico su salute e sicurezza del lavoro: la sospensione dell’attività d’impresa scatterà più facilmente. In caso di gravi violazioni in materia di sicurezza, l’interruzione sarà operativa già al primo rilievo, e verrà eliminata la recidiva. Inoltre si ridurrà l’attuale 20% di soglia di lavoratori in nero, che in caso di ispezione determina la temporanea cessazione d’attività (è ancora oggetto di valutazioni dove portare l’asticella, si potrebbe dimezzare la soglia ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?