Rapporto di lavoro

Rischia sanzioni chi non avvisa di non avere il green pass

di Aldo Bottini

La regola introdotta dal decreto legge 127/2021, nei suoi termini generali, è ormai chiara: dal prossimo 15 ottobre, nel settore privato, così come nel pubblico, solo chi è in possesso della certificazione verde Covid-19 (il cosiddetto green pass) può accedere al luogo dove si svolge la sua attività lavorativa. L’obbligo ha una portata molto ampia, con riferimento tanto ai luoghi quanto ai destinatari. Riguarda infatti tutti gli spazi nei quali viene svolta un’attività lavorativa: ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?