Rapporto di lavoro

Un terzo degli stranieri nei campi non è in regola

di Mi. Ca.

«Nei nostri campi operano circa 390mila lavoratori stranieri e circa un terzo di questi rischiano di non poter essere utilizzati nell’immediato perché non in regola con il green pass previsto dal governo. A lanciare l’allarme, dai microfoni di Radio 24, intervistato da Simone Spetia, è il direttore generale di Confagricoltura, Francesco Postorino: a due giorni dall’obbligo della certificazione verde per chi lavora, nei campi si rischia il caos. Il problema è complesso: «Nelle nostre campagne ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?