Rapporto di lavoro

Da ieri possibile presentare la domanda all’Inps

di B.Mas.

Sono esclusi dall’erogazione dell’una tantum in busta paga i dipendenti titolari di trattamenti pensionistici, decorrenti entro il 30 giugno 2022, in base all’articolo 32, comma 1, del Dl 50/2022. Lo conferma l’Inps nella circolare 73/2022, in cui elenca i trattamenti che danno diritto all’indennità erogata direttamente dall’Istituto o da altro ente previdenziale in favore dei titolari residenti in Italia al 1° luglio 2022 con reddito imponibile Irpef 2021 non superiore a 35mila euro. Si tratta delle pensioni dirette o ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?