Rapporto di lavoro

Cigd e invio in ritardo del SR41

di Josef Tschoell

LA DOMANDA A causa dell'invio in ritardo del SR41 all'Inps, la normativa prevede che il pagamento della prestazione di CIGD e gli oneri ad essa connessi rimangono a carico del datore di lavoro. Con la presente chiediamo in questa casistica quali siano gli adempimenti a carico del datore di lavoro e in che modo occorra corrispondere al lavoratore tale prestazione e con quale tassazione. (assoggettamento a inps e irpef oppure solo irpef?).

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?