Previdenza e assistenza

Pensione e recupero contributi

di Gremigni Pietro

LA DOMANDA Nell'estratto contributivo di un dipendente risulta un “buco previdenziale” di 9 settimane per l'anno 2001, che si è generato a causa del tempo necessario per il disbrigo delle pratiche nel passaggio del dipendente stesso da una società all'altra dello stesso Gruppo. Nel periodo in questione il dipendente è stato retribuito con ricevuta da prestazione occasionale. Si chiede se è possibile recuperare le 9 settimane di contributi mancanti versando i contributi ai fini pensionistici.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?