Rapporto di lavoro

Distacco lavoratori edili in Libia

di Josef Tschoell

LA DOMANDA Una azienda edile italiana ha ottenuto un lavoro all'estero ( Libia) e vorrebbe/dovrebbe utlizzare personale non italiano in distacco o trasferta, ma direttamente del luogo. Ci sono particolari procedure da seguire al fine della assunzione, ovvero rispetto ad altri iter burocratici?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?