Contratti di lavoro

Rider «autonomi» ma servono tutele

di Mauro Pizzin

Per tentare di regolare il fenomeno dei rider - sotto i riflettori dopo il caso Foodora e che restano lavoratori autonomi - andrebbe fornito un sistema di garanzie o, in alternativa, si potrebbe ricorrere ai vecchi voucher. Sono alcune delle riflessioni emerse durante il convegno “Quale lavoro, quali diritti? La gig economy”, organizzato da Guida al Lavoro e tenutosi ieri nella sede del Sole 24 Ore, in anteprima rispetto al festival dei consulenti. Introdotta in un primo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?