Rapporto con gli enti

I contratti collettivi depositati solo con procedura online

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

Entra nella piena operatività la procedura informatica valida per depositare i contratti di lavoro recentemente aggiornata dal ministero del Lavoro (si veda «Il Sole 24 Ore» dell’11 luglio ). Dal 15 settembre, infatti, tutti i contratti, aziendali o territoriali, dovranno essere depositati utilizzando l’applicativo disponibile sul sito https://servizi.lavoro.gov.it (Cliclavoro). Dalla medesima data non sarà più possibile inviare i contratti di lavoro utilizzando gli indirizzi Pec delle sedi territoriali dell’Ispettorato nazionale del lavoro. Lo ha ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?